Europa, Usa, etc

Israel and the ICC

21 January 2015

 

Netanyahu and Lieberman can’t really be worried about Israeli officials being prosecuted. If they are apprehensive, it’s because even the ICC’s preliminary examination may change the way the question of Palestine is perceived, framing it in terms of human rights, international law and war crimes, with the potential to produce a historical narrative very different from the hegemonic Zionist one.

Read more: Israel and the ICC

La Corte Penale apre un fascicolo sull’attacco israeliano a Gaza

17 gen 2015

In autonomia, il procuratore Bensouda avvia un’analisi preliminare per verificare l’esistenza di basi legali per un’inchiesta. Netanyahu furioso. Usa: “Tragica ironia”.

Gerusalemme, 17 gennaio 2015, Nena News – Tempi da record: a pochi giorni dall’adesione della Palestina alla Corte Penale Internazionale, il procuratore dell’Aia ha annunciato ieri l’apertura di un esame preliminare per verificare se Israele abbia commesso crimini di guerra durante l’attacco della scorsa estate contro la Striscia di Gaza.

Read more: La Corte Penale apre un fascicolo sull’attacco israeliano a Gaza

CHARLIE HEBDO. Condanne arabe e islamiche

Mustafa Barghouti paragona la strage dei vignettisti francesi all’assassinio del disegnatore politico palestinese Naji al Ali nel 1987, un atto per mettere a tacere delle voci libere.

Gerusalemme, 8 gennaio 2015, Nena NewsVoci arabe ed islamiche si sono levate in Medio Oriente per condannare l’attacco a Charlie Hebdo, a cominciare dalla Lega araba e dal centro teologico al Azhar del Cairo, la massima autorità religiosa sunnita. Allo stesso tempo nella regione non sono mancate reazioni di segno opposto.

Read more: CHARLIE HEBDO. Condanne arabe e islamiche

La Palestina a caccia di giustizia, Israele e Usa puniscono

20 gen 2015

Il senatore repubblicano Graham minaccia l’Anp di tagliare i fondi Usa. Netanyahu lancia una campagna di lobby globale per interrompere i finanziamenti alla Corte Penale.

Gerusalemme, 20 gennaio 2015, Nena News – Alle critiche seguono le minacce. L’amministrazione Obama aveva definito “controproducenti e tragicamente ironiche” l’adesione della Palestina alla Corte Penale Internazionale e la decisione della Corte stessa di aprire un fascicolo sulle possibili violazioni israeliane a partire dal 13 giugno 2014. Ora è il tempo della borsa.

Read more: La Palestina a caccia di giustizia, Israele e Usa puniscono

The Paris Killings – A Fatal Trap for Europe

14/01/15

 

We should not forget that this historical background, even if remote for young people, is kept alive by Israel’s domination of the Palestinian people. The blind support of the West, especially of the United States, for Israel is seen by Arabs as a permanent humiliation, and Israel’s continuous expansion of settlements clearly eliminates the possibility of a viable Palestinian State.

Read more: The Paris Killings – A Fatal Trap for Europe

Additional information