Iran

Trafficanti israeliani armano il “nemico” Iran?

17 feb 2014

Secondo il quotidiano ellenico “Kathimerini”, trafficanti israeliani avrebbero provato a inviare in Iran pezzi di ricambio per cacciabombardieri F-4 “Phantom” attraverso la Grecia , in violazione dell’embargo contro Tehran.

 

Roma, 17 febbraio 2014, Nena News – Trafficanti d’armi israeliani avrebbero tentano di fornire , attraverso la Grecia, parti di aerei da combattimento all’Iran, paese che il premier Benyamin Netanyahu ad ogni occasione descrive come “nemico numero 1” di Israele, intenzionato a dotarsi di bombe atomiche. Lo riferisce il quotidiano greco “Kathimerini”.

Read more: Trafficanti israeliani armano il “nemico” Iran?

Potent Pro-Israel Group Finds Its Momentum Blunted

The New York Times, FEB. 3, 2014

President Obama addressing Aipac in 2012. The pro-Israel group and Mr. Obama are at odds over its push for new Iran sanctions. Doug Mills/The New York Times
President Obama addressing Aipac in 2012. The pro-Israel group and Mr. Obama are at odds over its push for new Iran sanctions. Doug Mills/The New York Times

 

now Aipac, as the group is known, once again finds itself in a very public standoff with the White House. Its top priority, a Senate bill to impose new sanctions on Iran, has stalled after stiff resistance from President Obama, and in what amounts to a tacit retreat, Aipac has stopped pressuring Senate Democrats to vote for the bill.

Read more: Potent Pro-Israel Group Finds Its Momentum Blunted

Israeli military intelligence sees genuine political change in Iran

January 1, 2014

Summarizing the assessment of Israeli military intelligence, Haaretz reports: [...]

As for Iran, intelligence discerns a genuine struggle over the future image of the country between the spiritual leader Ali Khamenei and his conservative allies, and a more moderate group headed by the new president, Hassan Rohani. Expert analysis does not view Rohani’s election as a deception by Khamenei intended solely to mislead the West, but rather as an authentic leader who is creating an independent power center. The internal struggle between the blocs in Iran has yet to be resolved, but Rohani enjoys broad public support, despite the clout of the Revolutionary Guards and the senior army officers who are loyal to the spiritual leader.

Read more: Israeli military intelligence sees genuine political change in Iran

Obama annuncia il veto su nuove sanzioni all'Iran

 

La mossa bipartisan dei senatori Usa innervosisce il presidente, preoccupato che nuove sanzioni spingano Teheran ad abbandonare il negoziato sul suo programma nucleare

 

20 dicembre 2013

NEWS_178279.jpg

Roma, 20 dicembre 2013, Nena News - Barak Obama è pronto a porre il veto sulla legge che imporrebbe nuove sanzioni all'Iran, proprio mentre a Ginevra sono in corso i colloqui tecnici tra Teheran e il gruppo dei 5+1 sull'attuazione dell'accordo sul programma nucleare iraniano, siglato il 24 novembre. Lo ha fatto sapere la Casa Bianca in seguito all'iniziativa dei 26 senatori statunitensi (13 democratici e 13 repubblicani) che hanno proposto di applicare nuove sanzioni alla Repubblica islamica, se violasse i termini del primo step dell'accordo raggiunto il mese scorso o se non ne approvasse uno più ampio nei sei mesi stabiliti.

Read more: Obama annuncia il veto su nuove sanzioni all'Iran

Gli USA sanzionano, l'Iran ferma il dialogo

 

Teheran ha sospeso il negoziato con il 5+1 dopo la decisione statunitense di inserire in lista nera altre 17 compagnie accusate di aver fatto affari con l'Iran.

 

13 dicembre 2013

NEWS_177178.jpg

Roma, 13 dicembre 2013, Nena News - Dopo una giornata trascorsa con i poteri occidentali a definire i dettagli dell'accordo nucleare tra Iran e 5+1, Teheran ha deciso ieri sera di sospendere il dialogo come contro-offensiva alla nuova misura punitiva assunta dall'amministrazione di Washington: gli Stati Uniti hanno inserito nella lista nera 17 compagnie e individui di tutto il mondo considerati responsabili di aver aiutato Teheran a aggirare le sanzioni internazionali.

Read more: Gli USA sanzionano, l'Iran ferma il dialogo

Additional information