Print
Category: Rete-ECO

6 settembre 2018

 

Con la demolizione del villaggio beduino di Khan al Ahmar Israele compie un atto gravissimo di violazione dei diritti umani, contro tutte le regole di convivenza civile che sono alla base della convivenza di persone e nazioni. La Rete Ebrei Contro l'Occupazione (ECO) condanna senza appello questo comportamento razzista e ultranazionalista del governo israeliano, che ricorda comportamenti fascisti e crimini del colonialismo.

per la Rete-ECO, Paola Canarutto