Associazione di Amicizia Italo-Palestinese, 7 luglio 2017

Internazionale 1212 | 7 luglio 2017

Un’organizzazione umanitaria italiana ha commesso un grave crimine: ha donato pannelli solari a Khalet Hamed, una piccola comunità palestinese nella valle del Giordano settentrionale, in Cisgiordania. La mattina del 5 luglio le autorità israeliane hanno rimediato a questo crimine confiscando i pannelli, che per pochi mesi hanno permesso agli abitanti di guardare la tv e conservare cibo e medicine nei frigoriferi. Il pretesto? Non avevano il permesso di ricevere i pannelli.

 

da http://www.amiciziaitalo-palestinese.org/index.php?option=com_content&view=article&id=5732:europa-paga-israele-ruba&catid=25&Itemid=75