27/6/2017

Lo scenario più probabile di un nuovo conflitto nella regione è tra Hezbollah e Stato ebraico. I “lavori di manutenzione” della barriera di confine con il Libano che Israele avvierà tra qualche giorno rischiano di innescare il secondo round della guerra combattuta nel 2006

Alture del Golan

 – Il Manifesto

Il rischio di una nuova guerra è sempre più elevato malgrado l’acqua gettata sul fuoco della tensione dal ministro della difesa Lieberman.

[...] Pochi lo riconoscono ma è evidente che Damasco ha vinto. Israele non lo dice ma sa che è vero, come sa che il successo militare ottenuto su avversari sostenuti dai petromonarchi sunniti ha creato una realtà strategica nuova.